<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1509655682691780&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

LA RUOTA DEI COLORI

THE_COLORS_WHEEL.jpg

LA RUOTA DEI COLORI

Nel 18 ° secolo la prima teoria del colore è stata formulata basandosi sui tre colori primari: rosso, giallo e Blu (RGB) perché si credeva possibile ottenere tutti gli altri colori esistenti dalla miscelazione di questi tre colori. Questa teoria era molto ben conosciuta da tutti gli artisti, tintori e pittori di quel periodo e da tutti coloro che lavoravano con i pigmenti.

Dai colori primari si può costruire la ruota dei colori (o cerchio dei colori) che rappresenta l'organizzazione di tonalità di colore intorno ad un cerchio e viene utilizzato per mostrare le relazioni tra i colori primari, colori secondari, colori terziari etc.

I colori secondari sono la combinazione dei tre colori primari, come illustrato di seguito:
COLORI

Una combinazione di colori secondari con quelli presenti al loro lato produrrà i colori terziari e così via in un infinito numero di combinazioni. Tutti i colori poi possono avere una luminosità diversa, ed era comune tra alcuni pittori scurire un colore aggiungendo vernice nera - producendo così colori chiamati sfumature - o schiarire il colore con l'aggiunta di bianco - producendo colori chiamati tinte. Questo non è sempre il modo migliore di procedere e la tonalità originale potrebbe anche spostarsi in diverse tonalità aggiungendo nero o bianco.

Nella nostra tabella di colore trovate 18 colori standard che sono fatti da 18 pigmenti originali di alta qualità, e tutti loro possono essere mescolati l'un l'altro per ottenere la vostra tonalità preferita. Sul lato sinistro della nostra tabella di colore trovare 100 colori mixed che rappresentano una parte di ciò che si può fare a partire dallo standard. In ogni caso i nostri laboratori possono sempre sostenere i colori personalizzati, a partire dal proprio riferimento o da un riferimento PANTONE®.

larghezza

Tags: TINGIBORDO, VERNICI TINGIBORDO, MISCELAZIONE DEI COLORI, COLORI

Sii Social. Condividilo Subito.